Vai direttamente ai contenuti

Home > Sospensione dalla Circolazione Ciclomotori

Sospensione dalla Circolazione Ciclomotori

In tutti i casi in cui l’intestatario non intenda utilizzare il proprio ciclomotore o trasferirne la proprietÓ deve richiederne la sospensione dalla circolazione, con la conseguenza di rendere la relativa targa disponibile per essere associata ad altro ciclomotore (previo rilascio di un nuovo certificato di circolazione).

Documenti necessari per chiedere il rilascio del Certificato di sospensione dalla circolazione di un ciclomotore:
- Comunicazione di sospensione dalla circolazione del ciclomotore (compilata allo sportello)
- Certificato di circolazione in originale, anche se deteriorato, del ciclomotore del quale si richiede la sospensione dalla circolazione; in caso di smarrimento, furto o distruzione del certificato stesso, dovrÓ essere allegata la ricevuta di avvenuta denuncia agli organi di polizia, ovvero, in alternativa, una dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietÓ. 
- Documento d’identitÓ valido e Codice Fiscale