Vai direttamente ai contenuti

Home > Acquisto di un ciclomotore nuovo di fabbrica

Acquisto di un ciclomotore nuovo di fabbrica

A seguito di acquisto di un ciclomotore, l’acquirente deve immatricolare il veicolo. Con l’immatricolazione l’acquirente del ciclomotore otterrÓ il certificato di circolazione e la targa, che identifica l’intestatario.
Nel caso in cui l’acquirente sia giÓ in possesso della targa del ciclomotore (targa di nuovo formato) Ŕ possibile immatricolare il nuovo veicolo utilizzando il medesimo numero di targa.

Documenti necessari per richiedere l’immatricolazione di un ciclomotore di nuova fabbricazione:
- Dichiarazione sostitutiva di certificazione compilata e firmata da un maggiorenne
- Autocertificazione Modello TT 2118 (fornita allo sportello dall’Automobile Club Novara) compilata e firmata dal proprietario della veicolo
- Documento d’identitÓ valido e Codice Fiscale
- Certificato di ConformitÓ rilasciato dal Concessionario 
- Nel caso si desideri immatricolare il nuovo veicolo utilizzando un numero di targa (targa di nuovo formato) di cui l’acquirente Ŕ giÓ in possesso Ŕ necessario fornire anche il certificato di sospensione della stessa

Precisazioni:
- A seguito della richiesta viene rilasciata una nuova targa ed il relativo Certificato di Circolazione contenente i dati tecnici del mezzo ed i dati anagrafici dell’intestatario.